Certificato di Qualità AESI

PREMESSA

  • Il presente documento contiene e definisce le disposizioni per ottenere il certificato di qualità AESI, di seguito CQA.
  • CQA, è inteso come marchio con il quale si intende promuovere le qualità professionali e imprenditoriali di un istituto di bellezza, attraverso l’ottimizzazione della gestione organizzativa, l’etica e la formazione continua.
  • CQA si identifica grazie alla presenza di uno specifico attestato esposto nell’istituto di bellezza, a garanzia di elevati standard qualitativi rivolti alla clientela, ai fornitori, agli enti, ai dipendenti e ai collaboratori.
  • CQA è uno strumento volto a rafforzare l’immagine e la competitività di un istituto di bellezza sul nostro territorio e mira al rispetto di valori che garantiscono elevati standard professionali e un’elevata soddisfazione della clientela.

 

RISPETTO DEL CQA DA PARTE DELL’ISTITUTO DI BELLEZZA
Chiunque richiede il rilascio dell’attestazione CQA, deve dimostrare di possedere e rispettare i seguenti requisiti:

  1. Professionalità, qualità e competenze del personale attivo nell’istituto di bellezza.
  2. Garanzia di un alto livello professionale (il/la titolare deve essere in possesso dell’attestato federale di capacità (AFC) di estetista).
  3. Garanzia di favorire e seguire attività di formazione professionale continua.
  4. Il rispetto delle esigenze normative igieniche.
  5. Il rispetto delle esigenze normative e delle leggi sulla remunerazione dei salariati.
  6. Garanzia di una concorrenza sana e onesta, attraverso l’adozione di un tariffario minimo (Fr. 66.-  all’ora, per attività di estetista, escluso il trattamento della manicure).

 

VANTAGGI PER GLI ISTITUTI DI BELLEZZA
Attraverso l’ottenimento dell’attestazione CQA, l’istituto beneficia dei seguenti vantaggi:

  1. Possesso ed esposizione di uno specifico attestato della validità di due anni, che attesta la serietà e la qualità dei servizi erogati.
  2. Possibilità di usufruire di attività di pubblicità, offerta sui maggior quotidiani ticinesi (dalle 2 alle 4 volte l’anno), da parte di AESI.
  3. Possibilità di partecipare a vaste campagne di pubblicità sul territorio, organizzate da AESI, attraverso volantinaggi a tutte le economie domestiche.
  4. Spazio riservato sulla pagina facebook e sul sito internet di AESI.
  5. Pubblicità mirata a enti, associazioni e altri portatori di interesse dell’ambiente riguardante l’estetica, da parte di AESI.

 

PROCEDURA DI CERTIFICAZIONE
Requisiti
L’istituto di bellezza che intende conseguire il CQA, deve essere in possesso dei seguenti requisiti e rispettare le seguenti condizioni:

  • Il/la responsabile dell’istituto deve essere in possesso dell’Attestato Federale di Capacità di estetista.
  • Frequentare un corso di igiene (obbligatorio).
  • Seguire attività di formazione continua pertinenti di almeno 20 ore per 2 anni, da giustificare con le relative attestazioni dei corsi (valgono tutti i corsi di aggiornamento in generale, compresi quelli proposti da AESI).
  • Essere associati ad AESI.
  • Rispettare tutte le norme statutarie AESI.

 

Richiesta
La domanda di ottenimento del CQA, debitamente compilata, deve essere indirizzata al segretariato AESI, allegando tutta la documentazione richiesta al punto 4.

 

RILASCIO DEL CQA
Tutte le richieste presentate per l’ottenimento del CQA, devono essere valutate e accettate dal comitato AESI entro 60 giorni dall’arrivo della domanda e relativa documentazione.
In caso di incompletezza della domanda o della documentazione richiesta, il termine di rinnovo è da considerarsi  a partire dall’adeguamento delle pratiche.

 

VALIDITÀ DEL CERTIFICATO

  • Il CQA ha durata biennale.
  • L’accertata inosservanza degli standard qualitativi richiesti dal presente documento, rispettivamente di quanto stabilito dal regolamento dell’AESI, comporta la revoca del CQA.
  • Controlli in caso di dubbio possono essere effettuati dal comitato o dalla persona di riferimento riguardante il CQA, designata dal comitato.
  • Il costo per il rilascio del CQA ammonta a Fr. 200.- per due anni.

 

ENTRATA IN VIGORE
Il presente documento, che regola le modalità di rilascio del Certificato di qualità AESI entrerà in vigore dal 1 gennaio 2019.

> Scarica requisiti CQA